".... Voi, uomini, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la Chiesa e per essa ha dato se stesso, per santificarla purificandola con lavacro dell'acqua nella parola per farsela comparire innanzi, la Chiesa, gloriosa, senza macchia né ruga né alcunché di simile, perché invece sia santa e irreprensibile...."

Progetto senza titolo (10)

Gesù e le donne

Le reclutò come discepole. Sostenne la loro dignità.  E, quando risorse, si rivelò prima a loro.Il ruolo della donna è quello di generare la salvezza, una missione essenziale perché la fede venga generata nel mondo. Gesù, con il Battesimo, ha reso tutti ugualmente grandi.Il Gruppo delle donne della Chiesa si raduna per il loro incontro  almeno quattro volte all’anno. A gennaio, per l’incontro  invernale, ad aprile per  l’incontro primaverile, a luglio, di solito all’aperto, per l’incontro estivo e a novembre per l’incontro di autunno.Durante questi incontri ascoltano la Parola del Signore, lodano il Signore, e fanno nuove amicizie, si consigliano, si aprono fra loro, discutono  delle loro difficoltà in amicizia e solidarietà.Quando una di loro e’ in dolce attesa, organizzano un “the del Bebe” in loro omaggio.Affiancato al Gruppo delle donne, opera il Gruppo di “Mamme in Contatto”. Questo gruppo di preghiera, si ritrova ogni domenica mattina, per pregare assieme per le famiglie,per i  figli, per le scuole ed i loro insegnanti. Gli incontri sono aperti a tutte le donne di ogni età. Inizia alle ore 9,30.